Super ammortamenti

03 dicembre 2015

Il governo ha inserito nella Legge di Stabilità 2016 un provvedimento che permette di ammortizzare negli anni i beni strumentali ad un valore superiore del 40% a quello di acquisto.

Si tratta a tutti gli effetti di una sorta di bonus fiscale il cui obiettivo è quello di sostenere i consumi in questa parte finale dell’anno e molto probabilmente per tutto il 2016.

Si potrà utilizzare il nuovo bonus anche per l’acquisto di beni tipici dell’attività di un professionista: dall’arredamento di uno studio, al computer e alle strumentazioni.

Per comprendere il meccanismo si può prendere in considerazione un’azienda o uno studio professionale che decida di acquistare un nuovo bene strumentale del valore di 1.000 euro. Potrà essere ammortizzato negli anni per un valore non più del 100% ma del 140%, determinando quindi una variazione in negativo della base imponibile sulla quale poi vengono determinate le imposte.

Questo significa che se la quota di ammortamento del nuovo bene acquistato, secondo quelli che sono i valori della “Tabella coefficienti ammortamento beni strumentali”, fosse del 10% per dieci anni, con le nuove regole tale percentuale salirebbe al 14% sempre per 10 anni.

 

Archivio news

 

News dello studio

gen30

30/01/2017

Regime di cassa per le imprese in contabilita’ semplificata

Dal 01 gennaio 2017 le imprese minori in contabilità semplificata devono adottare il principio di cassa al fine del computo degli elementi che concorrono a formare l’imponibile ai fini delle

dic3

03/12/2015

Super ammortamenti

Il governo ha inserito nella Legge di Stabilità 2016 un provvedimento che permette di ammortizzare negli anni i beni strumentali ad un valore superiore del 40% a quello di acquisto. Si tratta

News